Il nuovo Programma 2020 avrà l’obiettivo di rafforzare ed estendere l’eccellenza della base scientifica dell’UE e consolidare la European Research Area al fine di creare un sistema comunitario nel campo della ricerca ed innovazione più competitivo su scala globale. Il programma Horizon 2020 per la ricerca garantirà continuità pur contemplando alcune modifiche nelle procedure di applicazione ed una maggiore sinergia tra le tematiche di ricerca scientifica. Particolare rilevanza in Horizon 2020 avranno le Infrastrutture di ricerca che sono strutture, risorse e servizi utilizzati dalle comunità di ricerca per condurre attività di ricerca e favorire l’innovazione. Il Programma Horizon 2020 darà un sostegno più mirato alla realizzazione ed il funzionamento delle infrastrutture a livello mondiale come le infrastrutture ESFRI (European Strategy Forum on Research Infrastructures – Forum strategico europeo sulle Infrastrutture per la Ricerca) favorendone una più profonda integrazione; favorirà il potenziale di innovazione delle infrastrutture di ricerca ampliando la partecipazione delle stesse; darà maggiore sostegno alle infrastrutture ICT; sosterrà un approccio orientato alla sfida sviluppandone la dimensione internazionale delle azioni.